Falcon Bank chiude l’attività nel 2021

 Tratto dal website www.ticinonews.ch | 11.05.2020

Cesserà le sue attività nella gestione patrimoniale e queste verranno cedute a un altro istituto

L’anno prossimo Falcon Bank cesserà le sue attività nella gestione patrimoniale. Queste verranno cedute a un altro istituto – non menzionato nella nota odierna – con cui è in trattativa.

Falcon Bank, di proprietà della Mubadala Investment Company di Abu Dhabi, sta negoziando con un’altra banca privata svizzera. Le trattative per la vendita e il trasferimento del portafoglio clienti, nonché del personale impiegato nel front office e nelle società controllate sono in fase avanzata, specifica la nota.

Inoltre, Falcon è in contatto con le autorità di regolamentazione e con la Finma, l’autorità di sorveglianza dei mercati finanziari, per questioni relative alla capitalizzazione delle sue operazioni. Durante la fase di trasformazione, i servizi per la clientela proseguiranno. Falcon fornirà ulteriori informazioni quando sarà stato raggiunto un accordo di vendita. Per quanto riguarda i dipendenti, la banca promette un piano sociale dopo aver consultato tutte le parti interessate.

Con l’informazione diffusa oggi, la banca privata conferma speculazioni precedentemente diffuse dai media. L’agenzia di stampa Reuters aveva già riferito due settimane fa, appoggiandosi a fonti anonime, che Falcon Bank era in liquidazione. Dopo il suo coinvolgimento nello scandalo di corruzione legato al fondo sovrano malese 1MDB, Falcon Bank aveva annunciato difficoltà nel soddisfare i requisiti delle autorità di regolamentazione.